COSTRUTTORI DI COMUNITÀ

 

IL PROFILO

 

Molto più di un lavoro.

Il Community Trade Advisor (CTA) è uno degli attori principali coinvolti nel programma di sviluppo e popolamento del Circuito di Credito Commerciale. Si tratta di una figura professionale originale nata nell’ambito dell’esperienza di successo Sardex.net. Il Community Trade Advisor è un consulente che lavora a stretto contatto con le aziende del territorio. Non è un venditore, non è un commerciale. Il suo compito è quello di effettuare uno screening delle imprese e dei professionisti segnalati dal Circuito. Si tratta di potenziali fornitori/acquirenti degli aderenti al Circuito di Credito Commerciale.

Il lavoro del CTA consiste nella realizzazione di una istruttoria articolata e approfondita che ha un duplice scopo: valutare se l’azienda o il professionista esaminati possiedono o meno le caratteristiche necessarie ad entrare a far parte del Circuito di Credito Commerciale; fornire ai potenziali aderenti tutti gli elementi necessari a valutare un'eventuale adesione al network.

Il CTA si occupa di raccogliere informazioni sull’imprenditore e la sua azienda, sia attraverso il contatto diretto, sia attraverso attività di info hunting in remoto. Va fisicamente in azienda e si relaziona con il titolare, raccoglie da lui gli elementi per analizzare il potenziale inespresso dell'impresa e i bisogni di spesa. Si occupa di trasmettere la vision, la mission, i valori, le regole, i vantaggi e lo spirito dell’iniziativa.

Il CTA non deve convincere alcuno ad aderire al CCC: deve fare tutto ciò che è in suo potere per individuare e analizzare i bisogni delle imprese potenziali aderenti e del Circuito, fino al punto di convincersi della utilità dell’ingresso di quella determinata azienda in qualità di fornitore delle altre aziende aderenti al CCC. Solo a questo punto propone l’adesione al Circuito di Credito Commerciale.

 

Ma qual è l'identikit del buon CTA?

l CTA conosce bene la vita e le dinamiche tipiche della piccola e media impresa italiana, perché proviene dal mondo della consulenza aziendale o spesso perchè è stato imprenditore lui stesso. È spinto dalla passione per la propria terra e per la comunità nella quale è parte attiva.

È un libero professionista capace di rapportarsi con il cliente. Conosce bene tutte le dinamiche d'azienda e questo gli permette di relazionarsi empaticamente con l’imprenditore. È in grado di instaurare e condurre un dialogo teso a indagare e acquisire tutti gli elementi di valutazione che completano una istruttoria. Ha capacità di conduzione e di closing. È inserito in una rete di relazioni fatta di imprenditori e piccole e medie imprese sul territorio e ne conosce il tessuto produttivo. Possiede una forte componente motivazionale, valoriale e di condivisione della vision del Circuito. Ha una spiccata attitudine al lavoro di gruppo, voglia di arricchire la propria professionalità ed è proattivo. Ha dimestichezza con gli strumenti informatici, CRM e social e ha capacità di lettura di dati aziendali.

Collabora col Circuito in via non esclusiva affiancando a collaborazioni già in essere e consolidate quella con il Circuito perché complementari, creando così una sinergia vantaggiosa su entrambi i fronti. Nel tempo l’attività di CTA può crescere fino a diventare un’attività totalizzante.


Ti senti anche tu un costruttore di comunità? Allora che cosa aspetti, unisciti a noi e fai dei tuoi valori il tuo lavoro!